• Taglio

• Fresatura

• Nastratura

• Foratura

• Scanalatura

• Testing

• Confezione

 

Taglio

Lavorazione eseguita per mezzo di una lama, che garantisce un taglio molto preciso. Il taglio permette di suddividere il pannello principale in vari pannelli.

 

Fresatura

Lavorazione con utensili e frese montate su macchine, utensili come fresatrici o trapani. A differenza di altre lavorazioni più semplici, la fresatura richiede la rotazione dell’utensile e lo spostamento del pezzo: le lame innovative della fresa rimuovono il legno dal segmento quando interferisce con la fresa.

 

Nastratura

Lavorazione eseguita piegando a metà il pannello con applicazione Del nastro sul retro. Le due parti del pannello vengono poi sovrapposte, il pannello viene chiuso a libro, inscatolato e spedito. Questa operazione facilita la movimentazione del prodotto senza alterarne l’uniformità e le caratteristiche strutturali.

 

Foratura

Consiste nel praticare un foro all’interno del pannello. La foratura dei pannelli viene eseguita su macchinari a controllo numerico computerizzato, con precisione quasi assoluta.

 

Scanalatura

Consiste nel realizzare incisioni su pannelli mediante l’utilizzo di una lama.

 

Testing

Ulteriore controllo finale per completare tutti i controlli già effettuati durante la produzione e per garantire la qualità del prodotto finale.

 

Confezionamento

La lavorazione consiste nell’accoppiare pannelli di dimensioni e pesi simili al fine di ottimizzare la spedizione del prodotto, per cui vengono applicate misure protettive agli angoli, fissate con una reggetta solida.